A Bologna èarriva Michele

Aggiornato il: apr 18

Finalmente a Bologna è arrivata la Pizzeria da Michele, che quasi definirei luogo di culto Partenopeo. Perchè, se si va a Napoli, è sicuramente una delle pizzerie più famose e conosciute da napoletani e non. Ma sarà stata in grado di soddisfare le nostre aspettative anche sotto le due Torri? La sera del primo gennaio, per inziare l'anno col botto, sono andata a provarla. Come moltissime pizzerie a Napoli non si prenota, basta dare il nome a un ragazzo all'ingresso e si aspetta circa una mezz'ora (forse nel weekend un po di più). Una volta seduti il menu ha una scelta di 4/5 pizze e il servizio è molto veloce (ottimo!). Ho preso una margherita e una pizza fritta a metà...che dire! sono rimasta piacevolmente sorpresa, anche perchè quando si parla di pizza sono molto selettiva, soprattutto perchè ho avuto modo di provare delle pizzerie di Napoli veramente ottime con un amico napoletano DOC e quindi la mia asticella si è alzata di parecchio!

Nonostante tutti lo pensino, la pizza napoletana non è alta, anzi la parte centrale è sottilissima. La caratteristica è l'impasto senza grassi e la cottura di massimo 90 secondi. Queste sono le caratteristiche principali rispetto alle pizze "nostrane". Comunque, consigliato!!



53 visualizzazioni